Dentista dei bambini

Studio Kol aderisce al network “MyDoc – Il Dentista dei Bambini” ed ha fatto propri standard metodologici e organizzativi specificatamente elaborati per rendere l’esperienza dei piccoli pazienti nello studio medico un evento sereno e divertente.

Un dentista speciale

Il nostro obiettivo è quello di far vivere ai bambini l’esperienza della visita dal dentista come un gioco che resti nella sua mente un evento piacevole. Lo studio adotta metodologie specifiche affinché il bambino viva  un’esperienza odontoiatrica positiva.

La prima visita

Per non rendere traumatica la prima visita dal dentista è necessario seguire alcune semplici regole che renderà l’avvicinamento a questa nuova esperienza più sereno, con la conseguenza di rendere la risoluzione delle problematiche dentali più efficace.

Denti dei bimbi

Il dentista pediatrico o pedodontista, è un odontoiatra con una preparazione specifica, clinica e psicologica, che gli permette di trattare bambini anche piccolissimi grazie ad un approccio che mira ad instaurare un rapporto di fiducia e collaborazione.

Logopedia a Roma

La logopedia ed il suo naturale rapporto con l'ortodonzia, sono alla base delle prestazioni offerte dallo Studio Dentistico Kol a Roma.

C’è uno stretto rapporto fra la logopedia e l’ortodonzia, una collaborazione importante, finalizzata a velocizzare e stabilizzare il risultato della terapia ortodontica, quando si riscontrano alterazioni delle funzioni orali quali: masticazione, deglutizione, respirazione e produzione del linguaggio. Nello Studio Dentistico Kol a Roma, la logopedia è una delle cure che viene offerta ai pazienti, anche indipendentemente dalle cure odontoiatriche. La cura dei bambini e l’attenzione alle loro esigenze, unita alla volontà di offrire le migliori cure odontoiatriche che un dentista per bambini può offrire a Roma, fa dello Studio Kol un centro di eccellenza per la logopedia a Roma.

Lo Studio Kol, logopedista a Roma, propone cicli di Terapia Miofunzionale, per rieducare le funzioni orali deviate ed evitare l’insorgere di uno squilibrio muscolare orofacciale.

 

Le terapie logopediche affrontano diverse patologie quali:

 

  •     Deglutizione deviata (con problemi nella masticazione e nella deglutizione di cibi solidi e/o liquidi)
  •     Respirazione orale, cioè a bocca aperta
  •     Alterazione dell’articolazione dei suoni del linguaggio
  •     Incompetenza labiale (il labbro superiore è rialzato e non riesce a coprire i denti)
  •     Malocclusione
  •     Palato alto e stretto
  •     Vizi orali (uso prolungato del biberon e del ciuccio, succhiamento del dito)
  •     Errata posizione “a riposo” della lingua
  •     Scarsa coordinazione e asimmetria della muscolatura orofacciale

 

La lingua, anche se non lo sappiamo è il muscolo più forte ed insistente del nostro corpo. Spesso nei casi delle patologie oro-dentali più diffuse, questa si interpone tra i denti, impendo la loro crescita oppure deviandoli dopo la loro eruzione, determinandone lo spostamento. La rieducazione della lingua e della muscolatura orofacciale, si rende necessario per velocizzare e stabilizzare i trattamenti ortodontici e per evitare recidive della malocclusione.

 

La Terapia Miofunzionale, oramai praticata in tanti paesi moderni, non indica un’età precisa per iniziare. L’utilità della della TMF si riscontra nei bambini, negli adolescenti e negli adulti e può essere effettuata prima o dopo la terapia ortodontica, oppure affiancarsi con successo alle cure ortodontiche.

Saper stimolare la motivazione del soggetto è fondamentale per ottenere i risultati, dato che la terapia prevede un allenamento muscolare quotidiano da svolgere a casa, seguendo gli esercizi proposti dal logopedista, per una durata variabile, determinata da fattori differenti, quali: la gravità della disfunzione, la motivazione del soggetto e l’aiuto dei genitori.

Moltissimi bambini, ma anche molti adolescenti ed adulti hanno ottenuto risultati efficaci e stabili nel tempo, grazie al ripristino delle funzioni alterate ed alla loro automatizzazione.

Se ti è piaciuto, condividi l'articolo!